Prestiti personali per dipendenti e liberi professionisti

I prestiti personali sono un finanziamento particolarmente flessibile. Tutti possono chiedere questo tipo di supporto per ottenere liquidità fino a 75.000 euro ma è giusto ricordare che ci sono dei parametri da rispettare. Scopriamo insieme quali sono per scegliere il miglior prestito insieme.

Tra le diverse forme di finanziamento, il prestito personale è una delle più flessibili.

Nello specifico, si tratta di una soluzione rapida per ottenere liquidità in poco tempo. Spesso è considerato il prestito per liberi professionisti e partite IVA: in questi casi sarebbe impossibile avere la cessione del quinto.

D'altro canto è sbagliato pensare che si tratti di uno strumento finanziario rivolto solo a questa categoria: anche i dipendenti, compresi quelli statali, possono fare domanda per registrare un prestito personale.

Perché magari vogliono affiancare al prestito NoiPA convenzionato e già incassato una nuova linea di credito. Oppure vogliono fare un'operazione di consolidamento debiti con un'offerta vantaggiosa.

Ciò che possiamo e dobbiamo fare è approfondire l'argomento.

Il prestito personale è uno strumento flessibile che può essere affiancato alla cessione del quinto o richiesto al posto di un altro finanziamento. In ogni caso è possibile fare una valutazione insieme in modo da scegliere la soluzione migliore per assicurarti il miglior finanziamento possibile per soddisfare le tue esigenze.

prestito personale

Fai subito una simulazione del tuo prestito

Chiedi un preventivo personalizzato

In meno di 24 ore hai già la migliore proposta.

Cos'è il prestito personale, spiegato semplice

Diamo subito dei riferimenti chiari per capire di cosa stiamo parlando e se si tratta di uno strumento adeguato alle tue esigenze. Il prestito personale è un tipo di finanziamento che viene conferito a un singolo per affrontare spese di qualsiasi tipo. Ad esempio per l'acquisto auto, cure personali, ristrutturazione immobile, arredamento ma anche per viaggi di piacere.

Quindi, come puoi intuire, si tratta di un prestito non finalizzato. Ciò significa che puoi utilizzare il denaro ricevuto per qualsiasi scopo. Proprio come avviene con la cessione del quinto per dipendenti della Pubblica Amministrazione o i prestiti INPS. La differenza con queste soluzioni, però, è significativa. Vuoi approfondire? Continua a leggere per avere maggiori informazioni.

Chi può chiedere i prestiti personali?

Una delle caratteristiche più interessanti del prestito personale è la sua capacità di essere trasversale e universale. In altre parole, tutti possono chiedere questo finanziamento. Mentre altre linee di credito come la cessione del quinto e il prestito NoiPA sono delle soluzioni che pretendono delle condizioni lavorative specifiche, con il prestito personale sono ammesse anche figure che non hanno la garanzia del contratto di lavoro a tempo indeterminato, magari siglato con la Pubblica Amministrazione. Ad esempio, il prestito personale è uno degli strumenti preferiti da:

  • Partite IVA.
  • Imprenditori..
  • Pensionati.

Ovviamente, a questa lista si aggiungono i dipendenti con contratto di lavoro a tempo determinato o indeterminato. Anche quelli che lavorano per lo Stato, nella Pubblica Amministrazione, come i militari, i docenti, i medici degli ospedali e Carabinieri in servizio. Le opzioni a disposizione sono tante, anche se non mancano i requisiti per ottenere questo prestito.

Quali sono i vantaggi di questo finanziamento?

Ci sono diversi motivi che ti spingono a chiedere un prestito personale. In alcuni casi è una scelta obbligata perché non ci sono i requisiti per ottenere una cessione del quinto, soprattutto per i pensionati e i liberi professionisti è una soluzione interessante. Ma ci sono dei punti a favore anche per i dipendenti a tempo indeterminato. Compresi quelli del settore pubblico.

Tempi minimi

Uno dei punti di forza del prestito personale è la capacità di ottenere la somma richiesta in poco tempo, spesso anche nell'arco di pochi giorni. Difficile fare di meglio.

Tassi convenienti

Il prestito personale è una soluzione per ottenere denaro contante a costi minimi. Ovviamente devi avere un confronto tra le diverse opzioni sul mercato dei finanziamenti.

Zero burocrazia

Ormai anche il prestito personale è facile da ottenere, basta inviarci una richiesta via email per ottenere una valutazione chiara e un preventivo con simulazioni delle offerte utili.

Hai bisogno di liquidità?

Chiedi un preventivo gratuito

È gratuito, non è richiesto alcun impegno.


Il prestito personale è anche per i cattivi pagatori?

Questo è un punto da valutare con attenzione. Il prestito personale è particolarmente flessibile e non esige il contratto di lavoro stabile. Ma ha come condizione da rispettare la bontà del profilo creditizio del debitore. Questo significa che i segnalati al CRIF come cattivi pagatori sono esclusi da questa tipologia di finanziamento. Cosa significa questo?

Rispetto al prestito personale c'è una maggiore attenzione alla valutazione del profilo personale e alla sostenibilità della rata.

Se in passato ci sono stati ritardi nel pagamento delle rate bisogna aspettare il tempo di cancellazione da questi database prima di chiedere un prestito personale. Al tempo stesso non bisogna essere iscritti al registro dei protestati, ad esempio per il mancato pagamento di una cambiale. Altri possibili motivi della mancata accettazione della domanda per un prestito personale?

La somma chiesta è sproporzionata rispetto alle possibilità individuali. Oppure ci sono altri finanziamenti in corso e la banca non reputa affidabile l'operazione.

Quali sono le caratteristiche dei prestiti personali?

Cerchiamo di dare dei riferimenti chiari a chi vuole disponibilità di denaro grazie a questo finanziamento. Il prestito personale può essere chiesto da tutti i residenti in Italia con età compresa tra i 18 e i 83 anni alla scadenza del piano. L'importo massimo che si può chiedere è di 75.000 euro.

La rata è composta da capitale e interessi che sono indicati nel documento SECCI da visionare e firmare prima di accettare il contratto. Per valutare questi importi bisogna prendere in considerazione il TAN e il TAEG.

Per ottenere il prestito potrebbe essere necessario avere avere un garante o un immobile di proprietà sempre come garanzia. Se cambi idea e non vuoi più il denaro del prestito hai 14 giorni per annullare il contratto e 30 per restituire eventuali somme già incassate. Anche questo prestito può essere chiuso in anticipo.

Numero di rate per pagare il debito? Si va da un minimo di 12 a un massimo di 120. In questo modo puoi decidere come pagare il tuo debito e avere la situazione finanziaria sempre sotto controllo.

prestiti personali

Posso usare il prestito per il consolidamento?

Uno dei motivi che spesso si trova alla base del prestito personale è la necessità di usarlo come strumento per il consolidamento debiti. Ovvero, cosa significa? Semplice, nel momento in cui hai più finanziamenti aperti e diverse rate da pagare al mese puoi avere dei problemi di sovraindebitamento e difficoltà a far fronte agli impegni. Ma puoi risolvere facilmente.

Come? Con un prestito personale di consolidamento che punta a estinguere i debiti già aperti in modo da allungare i tempi di ammortamento e pagare una rata più sostenibile.

Come chiedere prestiti personali per i dipendenti

Come anticipato, il prestito personale è pensato per essere adatto a ogni esigenza. Anche quelle di chi riceve uno stipendio con contratto di lavoro a tempo indeterminato. Spesso le condizioni della cessione del quinto e altri finanziamenti possono essere ottimizzate anche utilizzando lo strumento del prestito personale per dipendenti e pensionati della Pubblica Amministrazione.

Ma come chiedere prestiti personali? I documenti necessari sono minimi: basta carta d'identità, codice fiscale e ultima busta paga o cedolino pensionistico. E con il supporto di una consulenza mirata puoi scegliere tra diverse opzioni, valutando senza impegno il prestito adatto alle tue possibilità. Ovviamente con il tasso d'interesse conveniente.

Vuoi fare una simulazione del tuo prestito?

Contattaci subito per avere la tua simulazione

Con il nostro servizio ricevi delle ottime condizioni.

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy